La Miglior Pasticcera d’Italia

Nov 16, 2018 | News from Food

Francesca Castignani, unica donna a ricevere le “Tre Torte”

La Guida Pasticceri & Pasticcerie 2019 del Gambero Rosso è giunta alla sua nona edizione. Presentata a Roma il 14 novembre presso l’Antonello Colonna Open, la più dolce delle guide, vede coinvolti i migliori pasticceri provenienti da ogni parte d’Italia.

Guida Gambero Rosso

Impossibile resistere ai peccati di gola vista la vasta scelta che offre il mondo della pasticceria oggi e questa raccoglie proprio i migliori esempi di pasticceria italiana, coniugando la conoscenza dei pasticceri alle materie prime di alto livello, unite a creatività e tradizione.

Quest’anno le “Tre Torte” passano da 21 a 24, sono quattro i nuovi acquisti e molte anche le piacevoli conferme.

Una menzione speciale va a Francesca Castignani, pasticcera della Belle Hèlène di Tarquinia, definita da Pierre Hermè come “migliore decoratrice della pasticceria moderna”, la quale ha avuto in questi anni diversi riconoscimenti ed è l’unica donna ad aver ricevuto le ambite “Tre torte” sulla guida Pasticceri & Pasticcerie del Gambero Rosso nel 2018, riconfermate nella Guida 2019 con un punteggio di 90/100. Un grande successo per la Pasticcera tarquiniese.

Tre Torte

Unica donna, nella storia della premiazione, a ricevere il riconoscimento più alto. A farle compagnia anche quest’anno i migliori pasticceri d’Italia, tra i quali, come sempre, Iginio Massari resta sul trono con l’incredibile valutazione di 95/100. La giovane Francesca continua la sua ascesa all’olimpo della pasticceria italiana da pasticcere emergente, titolo ricevuto 6 anni fa, a migliore pasticceria d’Italia, oggi.

A Dicembre una dolce novità in collaborazione con Skylab Studios, Chef Susie e Piattoriccomicificco, per il momento non possiamo svelarvi niente, a breve vi sveleremo tutto.

Premio

Le valutazioni prendono in considerazione diversi parametri, il voto complessivo, espresso in centesimi, è la somma di quello di Pasticceria (massimo 80 punti), Servizio (massimo 10 punti) e Ambiente (massimo 10 punti).  I migliori locali sono contraddistinti dal simbolo delle Torte, a seconda del grado di eccellenza. 1 Torta (75-79/100), 2 Torte (80-89/100), 3 Torte (90-100/100).

Di seguito le Pasticcerie che hanno ottenuto le Tre Torte su Pasticceri & Pasticcerie 2019

Tre Torte

95

Pasticceria Veneto – Brescia

94

Dalmasso – Avigliana (TO)

93

Biasetto – Padova

Maison Manilia – Montesano sulla Marcellana (SA)

Pasticceria Agricola Cilentana Pietro Macellaro – Piaggine [SA]

92

Besuschio – Abbiategrasso [MI]

Gino Fabbri Pasticcere – Bologna

Pasquale Marigliano – Nola [NA]

Sal De Riso Costa d’Amalfi – Minori (SA)

91

Acherer – Brunico/Bruneck (BZ)

Bompiani – Roma

Ernst K Knam – Milano

Nuovo Mondo – Prato

90

Belle Hélène – Tarquinia [VT]

Cortinovis – Ranica (BG)

Dolce Reale – Montichiari (BS)

Fabrizio Galla – San Sebastiano Da Po (TO)

Pasticceria Marisa – San Giorgio delle Pertiche (PD)

Pepe Mastro Dolciere – Sant’Egidio del Monte Albino (SA)

Rinaldini – Rimini

Pasticceria Roberto – Erbusco (BS)

Sciampagna – Marineo [PA]

Caffè Sicilia – Noto [SR]

Antico Caffè Spinnato – Palermo

Altre Notizie

Altre Notizie

Altre Ricette

Altre Ricette

Insalata di Latta

Insalata di Latta

Chi l’ha detto che l’insalata non può diventare un piatto che sorprenda la vostra famiglia e i gli ospiti? Quindi cercate una scatola di latta usata e iniziamo!

Bacchero

Bacchero

Secondo episodio dedicato alla Fabbrica della Pasta di Gragnano.
Oggi abbiamo un ospite d’eccezione per cucinare questi splendidi paccheri rigati made in Gragnano: Donatella Viscanti, executive chef del Ristorante Ambaradam di Tarquinia.

Fumetto Spago

Fumetto Spago

Lo spaghetto, grande classico della cucina italiana, lo abbiamo visto in ogni modo e ogni giorno nasce un nuovo condimento e versione. Oggi vogliamo solo divertirci a realizzare il tuo spaghetto.