Non spreco: Regola 9

Ott 8, 2018 | Chef Susie

Buon Lunedì, eccomi pronta a svelarvi la nona della 10 regole per non sprecare!
Lucia Cuffaro, Presidente del Movimento per la Decrescita Felice, ha redatto per ZERO, La Guida interattiva al non spreco, un decalogo di 10 regole che Chef Susie ci mostrerà in queste settimane. Zero è un progetto nato dalla mente di Barbara Molinario, Presidente di Road to Green 2020, coordinato da #Piattoriccomicificco con l’utilizzo delle soluzioni innovative di Skylab Studios.
 

Conoscevate la differenza tra “da consumarsi preferibilmente entro” e “da consumarsi entro”?

La data di scadenza è spesso un tasto dolente per le famiglie che si ritrovano ad acquistare dei prodotti e a doverli buttare in alcuni casi perché non sono stati consumati entro il giorno segnalato sulla confezione. Non tutti però sanno o fanno caso al fatto che non sempre la data indicata si riferisce alla scadenza, ma segue alla scritta “da consumarsi preferibilmente entro“. È importante infatti, conoscere la differenza tra le due diciture.

 
Regola numero 9
 
Tenere a mente la differenza tra da “consumarsi preferibilmente” e da “consumarsi entro”.
 

La data di scadenza, indicata con la dicitura “da consumarsi entro” indica il giorno entro il quale il prodotto può essere mangiato senza correre alcun rischio per la salute ed evitare di mangiarlo nei giorni seguenti. Per quanto riguarda la dicitura “da consumarsi preferibilmente entro“, invece, si fa riferimento alla data entro la quale i prodotti alimentari conservano le loro caratteristiche quali ad esempio il sapore e l’odore, oltre questa data l’alimento è commestibile e non costituisce un pericolo per la salute di chi lo consuma.

 
Se volete saperne di più scaricate la guida ZERO, direttamente dal sito di Road to Green http://roadtogreen2020.com/zero-la-guida-interattiva-al-non-spreco-del-cibo/
 
A presto con l’ultima regola per il non spreco 🙂
Altre Notizie

Altre Notizie

Altre Ricette

Altre Ricette

Insalata di Latta

Insalata di Latta

Chi l’ha detto che l’insalata non può diventare un piatto che sorprenda la vostra famiglia e i gli ospiti? Quindi cercate una scatola di latta usata e iniziamo!

Bacchero

Bacchero

Secondo episodio dedicato alla Fabbrica della Pasta di Gragnano.
Oggi abbiamo un ospite d’eccezione per cucinare questi splendidi paccheri rigati made in Gragnano: Donatella Viscanti, executive chef del Ristorante Ambaradam di Tarquinia.

Fumetto Spago

Fumetto Spago

Lo spaghetto, grande classico della cucina italiana, lo abbiamo visto in ogni modo e ogni giorno nasce un nuovo condimento e versione. Oggi vogliamo solo divertirci a realizzare il tuo spaghetto.