Non spreco: Regola 6

Lug 24, 2018 | Chef Susie

Buon #martedì da Chef Susie. Anche questa settimana siamo pronti con la sesta delle dieci regole per non sprecare.
 
Lucia Cuffaro, Presidente del Movimento per la Decrescita Felice, ha redatto per ZERO, La Guida interattiva al non spreco, un decalogo di 10 regole che Chef Susie ci mostrerà in queste settimane. Zero è un progetto nato dalla mente di Barbara Molinario, Presidente di Road to Green 2020, coordinato da #Piattoriccomicificco con l’utilizzo delle soluzioni innovative di Skylab Studios.
Spesso quando torniamo a casa sommersi da buste della spesa, non pensiamo a sistemare bene gli alimenti nel nostro frigorifero, ma per sbrigarci mettiamo tutto a caso, giocando a tetris. Cerchiamo di fare più attenzione a questo, anche perché se il frigorifero è disorganizzato è più difficile trovare gli ingredienti a prima vista, quindi, è facile dimenticarsi le date di scadenza.
Il frigorifero infatti, non a caso è diviso in piani e scompartimenti e ogni cosa dovrebbe andare al proprio posto.
Regola numero 6
Riporre sempre in modo intelligente nel frigo, ogni alimento deve essere messo nel posto giusto.
 
Dividiamo ora il frigorifero in sezioni e vi spiegherò come mettere ogni cosa per conservarla al meglio. Fate molta attenzione a come riponete gli alimenti prima di sistemarli, copriteli e incartateli sempre.
I cassetti in basso servono per riporre la verdura e la frutta, una temperatura troppo fredda può danneggiare questi alimenti.
Il punto più freddo del frigorifero, è il ripiano sopra il cassetto, questo è il posto più adatto per conservare carne e pesce.
Al centro e in alto, dove la temperatura è leggermente più alta, è bene conservare yogurt, formaggi, affettati, avanzi e prodotti aperti, mentre gli scompartimenti all’interno della porta sono i punti più caldi del frigorifero e sono destinati a bibite, salse e burro e altri prodotti che richiedono una blanda refrigerazione.
Il frigorifero è il nostro più caro amico nella conservazione degli alimenti, usiamolo bene così da ridurre anche gli sprechi. 🙂
 
Se volete saperne di più scaricate la guida ZERO, direttamente dal sito di Road to Green http://roadtogreen2020.com/zero-la-guida-interattiva-al-non-spreco-del-cibo/
 
Appuntamento alla prossima settimana con la settima regola illustrata dalla nostra Chef Susie.
Altre Notizie

Altre Notizie

Altre Ricette

Altre Ricette

Insalata di Latta

Insalata di Latta

Chi l’ha detto che l’insalata non può diventare un piatto che sorprenda la vostra famiglia e i gli ospiti? Quindi cercate una scatola di latta usata e iniziamo!

Bacchero

Bacchero

Secondo episodio dedicato alla Fabbrica della Pasta di Gragnano.
Oggi abbiamo un ospite d’eccezione per cucinare questi splendidi paccheri rigati made in Gragnano: Donatella Viscanti, executive chef del Ristorante Ambaradam di Tarquinia.

Fumetto Spago

Fumetto Spago

Lo spaghetto, grande classico della cucina italiana, lo abbiamo visto in ogni modo e ogni giorno nasce un nuovo condimento e versione. Oggi vogliamo solo divertirci a realizzare il tuo spaghetto.